La Banca Popolare di Sondrio nasce nel 1871 e oggi conta circa 2700 dipendenti e una rete di circa 470 sportelli, di cui circa 380 in Lombardia, 44 a Roma e i rimanenti nelle province di Bolzano, Trento, Piacenza, Novara, Verbania,
BPS_logo formato VettorialeParma, Verona, Padova, Vicenza, Torino, Cuneo, Genova, Savona, Alessandria, Vercelli, Aosta e Bologna.
Grazie alla sua crescita per linee interne, sta continuando la sua espansione (mediamente apre 10 filiali all’anno) e le assunzioni vertono su giovani neolaureati e neodiplomati in discipline economiche.
>> Sito web aziendale
>> Sito web aziendale – sezione career

 

Opportunità

Aree Aziendali: operatività di filiale
Profili di laurea di maggiore interesse: area economica
Competenze e valori professionali richiesti: il candidato ideale durante il corso di studi ha approfondito tematiche specifiche relative al settore creditizio (tecnica bancaria, ragioneria, mercati finanziari); ha una buona padronanza di Office. Deve possedere buone doti relazionali, flessibilità e capacità di  negoziazione

>> Annunci pubblicati sul portale Almalaurea

 

Selezione

La nostra banca inserisce prevalentemente giovani neolaureati e neodiplomati in discipline economiche, preferibilmente con ottime votazioni e alla prima esperienza di lavoro.
Il processo di selezione è costituito dalle seguenti fasi: colloquio di gruppo; colloquio individuale preliminare; colloquio motivazionale.